In “Rodion”  per archi (1990),  l’accordo “vetrata” (0,1,2,4,5,6,8,10) è sviluppato liberamente su gradi di trasposizione che formano una serie di 10 cifre (1-2-1-4-1-6-1-8-1-10). In “Flussi ermetici”, per quartetto di fiati, viene impiegato l’accordo complementare del precedente (3,7,9,11), sugli stessi gradi di trasposizione. E' possibile sovrapporre i due brani ed eseguirli simultaneamente.

 

 

 


Rodion, per archi (1990) Durata: 10'. 
Registrazione effettuata a Milano, Auditorium G. Di Vittorio, Orchestra Cantelli di Milano, Direttore: Alfredo Sorichetti, Milano, (4/2/2000).

Flussi Ermetici, per quartetto di fiati (1990) Durata: 5'. 
Registrazione effettuata a Bologna, Sala Mozart, Quartetto a Perdifiato (24/2/96).

Caleidocicli musicali

 

Indice | Studi | Composizioni | Scritti musicologici
Promozione culturale | Direzione d'orchestra
Mostre | Convegni | Rassegne musicali | Links

Via Pontevecchio 16, 40139, Bologna (Italia)
Tel. 051 546682
E-mail

© Copyright 2002 Luigi Verdi

script type="text/javascript" language="JavaScript" SRC="http://codicepro.shinystat.it/cgi-bin/getcod.cgi? USER=manteiner&P=1">